Pubblicato il Lascia un commento

Ceck, che colpo! Battuto Tiafoe nelle quali di Madrid

Challenger Lošinj Cecchinato
Share:

Mentre Marco Cecchinato scendeva di nuovo sotto il top 100 in questo 2021 davvero poco fortunato, qualche giorno fa ci siamo avventurati nel dire che, comunque, ci fossero dei buoni segnali nascosti in questa selva di sconfitte. Ed effettivamente Ceck oggi ha tirato fuori una grande vittoria di fronte al numero 64 ATP, Frances Tiafoe, per 7-6, 6-2 in un’ora e quaranta minuti di gioco nelle qualificazioni del Masters 1000 di Madrid.

Anche Tiafoe, ad onor del vero, non sta vivendo un momento roseo, ma rimane un avversario sempre temibile ed ex numero 29 del circuito. In aggiunta, Cecchinato non aveva mai vinto contro lo statunitense nei due scontri precedenti.

Parte subito con convinzione Ceck, che mette a segno il primo break nel secondo game. Tiafoe lo controbatte subito, ma si trova comunque a subire l’iniziativa del palermitano, che vincerà alla fine al tie-break per 7-4 dopo essersi visto annullare quattro set point.

Nel secondo set c’è molta meno storia, come dimostrato anche dal fatto che durata sia stata precisamente la metà di quella del primo. Cecchinato si prende tutti i giochi dal secondo al sesto, con due break inflitti all’avversario nel mezzo. Nel successivo, Tiafoe è contro le corde ma difende due match point con successo. Ma la fine è già scritta ed è solo posticipata al seguente gioco. Grande vittoria.

IL RANKING DEI TENNISTI SICILIANI E ITALIANI IN ATP E WTA AGGIORNATO (26/04/21): GIACALONE SALE ANCORA, CECK SOTTO IL TOP 100

La prossima tappa per Cecchinato sarà l’ultimo turno di qualificazioni contro Roberto Carballes Baena. Una vittoria per parte nei precedenti in ATP; quella del palermitano arrivò nel torneo di Buenos Aires, vinto nel 2019; quella dello spagnolo… sempre a Buenos Aires, ma l’anno dopo.


Share:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.